La lavorazione

20130916_006

20130916_007

20130916_030

20130916_044

20130916_047

S04_SEDE_017

S04_SEDE_029

S04_SEDE_033

S04_SEDE_048

S04_SEDE_055

S04_SEDE_081

S04_SEDE_092

S04_SEDE_094

S04_SEDE_103

S04_SEDE_110

S04_SEDE_136

S04_SEDE_150

Taglio della pelle secondo il modello

I nostri prodotti sono interamente realizzati a mano impiegando solo pellami di prima scelta minuziosamente selezionati presso le migliori concerie Italiane e Francesi al fine di produrre oggetti destinati a durare nel tempo. E’ per tale scopo che ove non necessario per motivi igienici, anche le fodere sono tutte in pelle di vitello o di cinghiale, praticamente indistruttibili.

In una seconda fase ciascun pezzo verrà “raffilato” cioè tagliato fedelmente rispetto al modello di cartone, sempre a mano con trincetto, ed assemblato per poi poter iniziare la fase della cucitura.

Cucitura manuale della pelle

La cucitura viene svolta in parte manualmente ed in parte utilizzando la macchina da cucire.

Il filato che usiamo è rigorosamente di alta qualità, della tipologia adatta per lavorare a mano le parti che lo necessitano e che permette di realizzare dei punti con forte tenuta anche in zone non accessibili dalla macchina da cucire.}